1. Pagina iniziale
  2. Le regole del SUP: che comportamenti tenere
Regole SUP

Regole del SUP: a cosa fare attenzione praticandolo

23. maggio 2022

Giubbotto salvagente: sì o no? Dove posso andare e mi serve della segnaletica? Rispondiamo alle domande più frequenti sul corretto comportamento sul SUP.

Le 8 regole fondamentali

1. In quale parte della legislazione svizzera viene regolata la pratica del SUP?

Per la legge, il tuo SUP è considerato un'imbarcazione a pagaia/battello a remi. Così si pronuncia l'UFT (Ufficio federale dei trasporti). «Nell'Ordinanza sulla navigazione interna (ONI) le tavole per lo stand-up-paddling (SUP) sono considerate in linea di principio imbarcazioni a pagaia visto che sono mosse mediante una pagaia semplice [...]. Dal punto di vista dei mezzi di salvataggio, sono considerate attrezzature nautiche idonee alla competizione [...], a prescindere dal fatto che siano gonfiabili o meno. Le imbarcazioni a pagaia sono a loro volta un sottogruppo dei battelli a remi.»

 

Questo per te significa che per il SUP devi osservare le stesse leggi e gli stessi divieti vigenti per le imbarcazioni a remi. Se in determinate acque vige un divieto delle imbarcazioni a remi, tale divieto si applica anche ai SUP.

2. In Svizzera, dove posso andare sul SUP?

Ovunque possano navigare anche imbarcazioni a remi o a pagaia, cioè su laghi e fiumi. Se vige un divieto di condurre (per es. zone riservate alla sola balneazione o zone naturali protette), esso è segnalato tramite boe gialle o appositi cartelli:

3. Devo avere con me il giubbotto salvagente?

Dipende da quanto ti allontani dalla riva. Se non vai a più di 300 metri dalla riva, il giubbotto salvagente non è obbligatorio, ma comunque consigliato. Se vai oltre i 300 metri, hai l'obbligo di portare con te un giubbotto salvagente. Indossarlo non è obbligatorio ma anche qui fortemente raccomandato. L'UFT si pronuncia in questi termini: «Se le tavole SUP circolano oltre la zona rivierasca (cioè a più di 300 metri dalla riva) o su un fiume, a bordo deve trovarsi almeno un equipaggiamento individuale di aiuto al galleggiamento conforme alla norma SN EN ISO 12402-5:2006

4. Il mio SUP deve avere un distintivo esterno (numero ufficiale)?

No. Sul SUP devono però essere apposti, ben visibili, il nome e l'indirizzo del proprietario o del detentore. In caso di smarrimento o deriva, devi denunciarlo. Ciò serve soprattutto per la tua sicurezza. La Polizia cantonale di Berna si pronuncia in questi termini: «Sul SUP devono figurare ben visibili nominativo e indirizzo del proprietario. Se la tavola viene smarrita o va alla deriva, se ne deve informare la polizia chiamando il numero 112 o 117.» In tal modo si può escludere che un SUP privo di conducente sia tale a causa di un incidente.

 

5. Quale ordine di precedenza devo osservare?

Nel dare la precedenza si deve osservare il seguente ordine: battelli con precedenza (battelli in servizio regolare o altri battelli per passeggeri), battelli per il trasporto di merci, imbarcazioni dei pescatori professionisti e battelli a vela, battelli a remi (SUP compresi), altre barche a motore, windsurf e kitesurf.

Se la tua rotta converge con quella di un battello a remi, valgono le disposizioni vigenti per i battelli a remi e le imbarcazioni a pagaia. Cioè, entrambi i natanti devono virano a dritta.

Massima attenzione anche verso chi sta nuotando. La regola generale è tenersi a una distanza sufficiente dalle persone in acqua.

6. Devo fare attenzione anche al mio tasso alcolico?

. È vietato andare sul SUP con una concentrazione di alcol nel sangue dello 0,50 per mille o superiore. Sui laghi e sui fiumi valgono le stesse norme della circolazione stradale: chi guida non beve. Anche questa disposizione serve soprattutto per la tua sicurezza.


 

7. Di notte devo mettere una luce?

. Di notte e in condizioni di scarsa visibilità devi installare sul tuo SUP un fanale bianco visibile per tutto l’orizzonte.


 

8. Posso montare sul mio SUP un motore elettrico?

No. Anche se su alcuni shop online svizzeri sono in vendita speciali motori elettrici, l'ONI (Ordinanza sulla navigazione interna) non ne consente l'utilizzo.

Guida ai SUP

In teoria, adesso dovresti sapere tutto per vivere le tue avventure sul SUP. Però ti manca ancora quello giusto? Qui scopri cosa serve sapere per acquistarlo.