Piste per tutti i gusti


Le più belle regioni di sci di fondo della Svizzera
La Svizzera non è solo il paradiso di sciatori e snowboarder: ha molto da offrire anche agli appassionati di sci di fondo. Ed è un bene, visto che l'interesse per questo sport in Svizzera è in continuo aumento ormai da anni. E poco importa che ciò sia dovuto ai grandiosi successi di Dario Cologna o al fatto che sono pochi gli sport che abbinano allenamento fisico al piacere di immergersi in una natura quasi incontaminata: in ogni caso lo sci di fondo è uno sport che vale sicuramente la pena scoprire. Abbiamo esaminato da vicino per te 5 fantastiche regioni di sci di fondo.

1.    Alt St.Johann / Unterwasser / Wildhaus

Nel Toggenburgo, le località di villeggiatura Alt St. Johann, Unterwasser e Wildhaus costituiscono il maggiore comprensorio di sport invernali della Svizzera orientale. Situato tra l'imponente massiccio del Säntis e i famosi sette Churfristen, offre più di 60 km di piste da sci e da snowboard e oltre 42 km di incantevoli piste da sci di fondo, tra cui anche 5 notturne e 2 da percorrere con i cani, dedicate a chi ama praticare questo sport insieme ai propri amici a quattro zampe. Vengono inoltre offerti corsi di sci di fondo per principianti. Chi non ha mai messo ai piedi un paio di sci da fondo, ha quindi l'opportunità di cimentarsi in questo sport e magari di scoprire una nuova passione.

2.    Davos Klosters

L'Engadina, nel Cantone dei Grigioni, è la vera mecca dello sci di fondo. Ma al di là dell'Engadina, roccaforte di questo sport, i Grigioni hanno molto da offrire. Per esempio il comprensorio sciistico di Davos Klosters. La rete di piste di Davos Klosters comprende oltre 100 km di piste classiche e 75 km di piste per skating di tutti i livelli di difficoltà, piste notturne, una pista di allenamento cardiaco e oltre 18 km di piste speciali da percorrere con i cani lungo il Landwasser. E la ciliegina sulla torta: lo sci di fondo a Davos Klosters è gratuito. 

3.    Eigenthal

Anche nella Svizzera centrale gli sciatori di fondo trovano tutto quel che desiderano. Per esempio nella Eigenthal. Situata a soli 10 km da Lucerna ai piedi del Pilatus, la Eigenthal offre da metà novembre a fine marzo 16 km di piste per la tecnica classica e 17 km per lo skating. La Eigenthal propone anche 3 piste illuminate per la pratica notturna e 2 da percorrere con i cani. Qui è benvenuto anche chi è alle prime armi: le due scuole di sci di fondo locali possono assistere chi vuole provare questo sport o migliorare la propria tecnica.

4.    Grindelwald Grund

Soprattutto quando si è agli inizi, il numero e la lunghezza totale delle piste di sci di fondo hanno un'importanza solo secondaria. In fondo, il primo passo è quello di imparare le basi. E magari lo si può fare a Grindelwald Grund, sotto la guida esperta della scuola di sci di fondo locale. Su 9 km di piste classiche e più di 10 km dedicate allo skating, con l'Eiger alle spalle e il Wetterhorn davanti agli occhi, è molto facile appassionarsi allo sci di fondo. 

5.    Goms

Anche il Vallese ha qualcosa da offrire agli sciatori di fondo. Goms, ad esempio, conta 100 km di piste incredibili. Con una tradizione di oltre 50 anni nello sci di fondo, Goms ha maturato abbondante esperienza nella preparazione di piste che si estendono da Niederwald a Oberwald e accolgono regolarmente le elite dello sci di fondo internazionale durante le manifestazioni FIS e in occasione della maratona sciistica di Goms. Naturalmente Goms dispone anche di varie piste notturne e dedicate alla pratica con i cani, offrendo anche la possibilità di perfezionare la propria tecnica di sci di fondo in una delle scuole locali.

Guida allo sci di fondo

Hai già messo in valigia la tua voglia di sci di fondo? La nostra guida online allo sci di fondo ti spiega le differenze tra lo stile classico e lo skating e ti svela a cosa prestare attenzione nella ricerca dell'equipaggiamento adatto.

​​​​​​​Alla consulenza

Trova il tuo equipaggiamento perfetto