1. Pagina iniziale
  2. Quali sono i vantaggi delle barrette per lo sport e delle bevande sportive?
Controllo dell'alimentazione

Quali sono i vantaggi delle barrette per lo sport e delle bevande sportive?

22. agosto 2022

Quando lo stomaco brontola prima o dopo l'allenamento, molte persone ricorrono a una barretta. Anche le bevande isotoniche e i frullati proteici sono molto apprezzati dagli atleti. Ecco cosa bisogna sapere in merito a questi prodotti.

Qual è lo scopo delle barrette per lo sport?

 

Le barrette sono pratiche, perché non hanno bisogno di essere né preparate né raffreddate e si possono consumare facilmente ovunque e in qualsiasi momento. Sono quindi pratiche per colmare i piccoli languorini e come compagne di allenamento, soprattutto se si pratica molto sport durante la settimana o se ci si dedica a lunghi allenamenti. Oppure ancora se si partecipa a competizioni


Le barrette forniscono energia a rapido assorbimento durante l'allenamento nonché piccole dosi di proteine dopo l'allenamento. Tuttavia, non sono ideali come sostituzione di una dieta equilibrata. Piuttosto, dovrebbero essere usate come alternativa ai dolci.

Che tipi di barrette per lo sport esistono?

 

Fondamentalmente si fa una distinzione tra due tipologie: le barrette ricche di carboidrati e quindi di energia, e le barrette che contengono molte proteine.

Che effetto hanno le barrette energetiche?

 

Le barrette energetiche forniscono agli atleti energia sufficiente, soprattutto prima e durante l'allenamento. Siccome sono per lo più carboidrati semplici, il corpo non deve scomporre lunghe catene di carboidrati. E pertanto l'energia è a sua disposizione in modo molto rapido.

 

Chi fa poco o nessun sport dovrebbe trattare le barrette energetiche come caramelle. In altre parole: vanno consumate solo con moderazione, poiché non vi è prestazione atletica, durante la quale le calorie vengono bruciate immediatamente.

Cosa fanno le barrette proteiche?

 

Non tutte le barrette proteiche sono uguali: alcune contengono molto collagene. Questo supporta la funzione normale di ossa, cartilagine, tendini e articolazioni, ma non è adatto per il potenziamento muscolare. Le barrette di collagene sono ideali come spuntino, ma non vanno consumate dopo l'allenamento in quanto non favoriscono il potenziamento muscolare


Chi desidera aumentare la massa muscolare può consumare barrette ad alto contenuto proteico dopo o durante l'allenamento; oppure il siero di latte, che è una fonte proteica altrettanto buona .

Cosa distingue una barretta per lo sport da una semplice barretta per lo spuntino del mattino?

Le classiche barrette per lo spuntino del mattino sono costituite principalmente da cereali, zucchero e altri ingredienti come frutta secca o cioccolato. Queste contengono meno proteine rispetto alla barretta per lo sport.

Cos'altro è indicato come spuntino prima dello sport?


Prima dello sport si dovrebbero soprattutto consumare carboidrati a rapido assorbimento sotto forma di vari zuccheri. È particolarmente adatta la frutta come le banane, perché fornisce al corpo non solo energia, ma anche vitamine. La frutta può essere consumata anche poco prima dell'attività sportiva. Non si dovrebbe comunque mangiare troppo. Il grado di tolleranza del cibo consumato prima dell'allenamento varia da persona a persona. Alcuni trovano difficile fare attività sportive dopo aver mangiato. Altri invece hanno bisogno di mangiare in anticipo in modo da poter essere attivi. L'importante è ascoltare il proprio corpo!

Cosa occorre mangiare dopo lo sport?


Subito dopo l'allenamento, generalmente si consiglia di mangiare una miscela di proteine e carboidrati a rapido assorbimento. In questo modo viene restituita al corpo l'energia necessaria, bruciata durante l'attività sportiva. Le proteine vengono quindi utilizzate per il potenziamento muscolare. Oltre alle barrette ad alto contenuto proteico, anche un panino con il formaggio, per esempio, può essere ideale come spuntino dopo lo sport.

Quante barrette sportive si possono mangiare al giorno?
 

Non bisogna sostituire una dieta equilibrata di alimenti freschi e non trasformati con barrette per lo sport. Occorre osservare anche le calorie e la quantità di zucchero contenute nelle barrette in modo che alla fine della giornata il bilancio energetico sia corretto. Se necessario, utilizzare il calcolatore di fabbisogno calorico, di dispendio calorico e BMI per valutare meglio la situazione. Inoltre, occorre essere consapevoli di ciò che si aggiunge alla digestione. In alcune persone, le barrette ad alto contenuto di fibre, di fruttosio e barrette con sostituti dello zucchero come xilitolo o sorbitolo possono causare movimenti intestinali o diarrea.

Animazione del piatto per una dieta equilibrata
Video_Vorschaubild.png

Che cosa sono le bevande isotoniche?

 

Le bevande sportive isotoniche contengono elettroliti come magnesio, calcio, potassio e sodio che, grazie alla loro concentrazione, vengono rapidamente rilasciati nel sangue. Forniscono inoltre carboidrati a rapido assorbimento. Sono disponibili pronte da consumare o sotto forma di polvere da mescolare.

 

Oltre alle bevande isotoniche esistono sono anche le bevande ipotoniche. Queste ultime contengono pochi elettroliti. Sebbene forniscano liquidi al corpo, non possono compensare le perdite di sale. L'acqua è compresa tra le bevande ipotoniche.


La terza categoria riguarda le bevande ipertoniche, che includono succhi di frutta puri, tè freddo e altri soft drink. Le sostanze contenutevi sono così concentrate che il corpo deve prelevare liquidi dal sangue per poterle elaborare. Di conseguenza il corpo si disidrata. Pertanto, le bevande ipertoniche non sono ideali per chi si fa sport.

Chi ha bisogno di bevande isotoniche?


Le bevande isotoniche sono particolarmente utili per chi pratica sport di resistenza e svolge lunghe sessioni di allenamento quasi ogni giorno o per chi partecipa a competizioni. Infatti, queste persone perdono molti elettroliti a causa della sudorazione costante e bruciano molti carboidrati. Le bevande isotoniche compensano rapidamente tali perdite. Chi pratica sport di rado o desidera bruciare i grassi attraverso l'allenamento dovrebbe consumare bevande isotoniche con moderazione. Queste contengono infatti molto zucchero e sono ad alto rischio calorico. Sono anche molto acide e possono attaccare lo smalto dei denti, soprattutto se consumate a piccoli sorsi per un lungo periodo di tempo.

Chi ha bisogno di proteine in polvere?

 

I bodybuilder possono trarre beneficio dai frullati proteici poiché necessitano di più proteine. Hanno bisogno delle proteine non solo per il potenziamento muscolare, ma anche per la fase di rigenerazione. Il loro tipo di allenamento provoca piccoli strappi muscolari, che il corpo ripara con l'aiuto delle proteine. In linea di principio, tutti gli altri atleti possono controllare il potenziamento muscolare attraverso l'alimentazione. Le principali fonti di proteine comprendono manzo e pollo, uova, tofu, legumi e noci. Ma la cosa più importante è rendere i pasti equilibrati.


Qui scopri di più sull'alimentazione sportiva e una dieta equilibrata. Troverai inoltre molte idee di ricette.