1. Pagina iniziale
  2. Qual è il rimorchio per bicicletta che fa per me?
Mobilità

Qual è il rimorchio per bicicletta che fa per me?

22. aprile 2022

Le biciclette stanno assumendo un ruolo sempre più importante per la mobilità. Lo dimostra anche il boom delle e-bike, che dura ormai da anni. Il rimorchio adatto rende la tua bicicletta ancora più versatile. Ti indichiamo cosa prendere in considerazione nella scelta del rimorchio per bicicletta.

Quali sono i vantaggi di un rimorchio per bicicletta?

I rimorchi sono accessori estremamente utili per le biciclette, consentono infatti di trasportare carichi più pesanti e voluminosi di quanto non sia possibile fare con il portapacchi. Oltre ai rimorchi per bambini, esistono anche quelli per cani (e altri animali domestici), quelli per il trasporto di carichi generici, per i viaggi o per la spesa. Altrettanto grande è la selezione di modelli di rimorchio.  

Come si sceglie un rimorchio per biciclette adatto?

Per trovare il rimorchio per biciclette adatto occorre prima porsi alcune domande:

  • Con il rimorchio per biciclette devono essere trasportate solo persone e animali o anche merce? O deve essere versatile?
  • Che volume deve essere in grado di trasportare il rimorchio?
  • Dove deve essere possibile riporre il rimorchio quando non viene utilizzato? Quanto spazio hai a disposizione?
  • Qual è il tuo budget?
  • Dove andrai con il rimorchio per biciclette? Solo su asfalto o anche su sentieri di campagna e forestali?

Le risposte a queste domande ti serviranno a circoscrivere la selezione dei modelli adatti.


Quali modelli di base di rimorchio per biciclette esistono?

In linea di massima si possono distinguere 5 modelli di base diversi.

Rimorchi per bambini

A seconda del modello consentono di trasportare con la bicicletta in sicurezza uno o due bambini. Bastano poche manovre per trasformare quasi tutti i modelli in un passeggino o in un carrello da jogging, per farti accompagnare nella corsa dai tuoi piccoli.

I pediatri consigliano di trasportare i piccoli nel rimorchio non prima del compimento del primo anno di età. In linea di massima, con i bambini molto piccoli le uscite dovrebbero essere brevi e occorre prestare il più possibile attenzione a evitare i fondi sconnessi e gli urti. Man mano che i bimbi crescono, è possibile estendere le escursioni.


Rimorchi per il trasporto

Con una capacità massima di carico utile di 80 kg, un buon rimorchio può essere sfruttato a fondo. I rimorchi per biciclette utilizzati soprattutto per il trasporto di merci (a volte pesanti) per brevi tragitti dispongono, come i rimorchi per bambini, di due grandi ruote sull'asse posteriore. In questo modo il peso viene distribuito meglio e il rimorchio si sposta senza difficoltà anche su terreni irregolari. Alcuni rimorchi per il trasporto possono essere facilmente trasformati in carrelli. Ideali se i carichi da trasportare non devono essere solo trasportati da un parcheggio per biciclette all'altro.


Rimorchi da viaggio

Di solito dispongono solo di una ruota e di meno volume di carico dei rimorchi per trasporto. Questo perché devono poter essere trainati senza fatica per tragitti lunghi ed essere il più leggeri possibile. I rimorchi da viaggio possono essere smontati rapidamente. Un fattore importante soprattutto quando il rimorchio deve essere trasportato anche in auto o in treno.


Rimorchi per cani

Chi vuole portare con sé il cane a fare un giro in bicicletta, lo può fare nel modo più facile e sicuro possibile con un apposito rimorchio. La regola principale è scegliere il rimorchio in base alle esigenze (taglia e peso) dell'animale da trasportare. Anche alcuni rimorchi per cani possono essere trasformati senza grande sforzo in un carrello da jogging.

Bike-Shopper

Ideali per la spesa. Hanno l'aspetto di un normale trolley per la spesa ma possono essere fissati alla bicicletta. La spesa può essere così trasportata direttamente dal negozio alla dispensa o al frigorifero. 

Ecco come fare la spesa in tutta semplicità


A cosa occorre prestare attenzione quando si viaggia con il rimorchio per biciclette?

Date le diverse dimensioni (lunghezza, larghezza) e il maggior peso, la guida con il rimorchio per biciclette va adattata.

  • Occorre innanzitutto prestare attenzione al maggior spazio di frenata, che soprattutto in caso di fondo sdrucciolevole o di forti pendenze non va sottovalutato. 
  • Anche i freni vengono fortemente sollecitati dal peso superiore. Pertanto, soprattutto in caso di discese lunghe e ripide, si consiglia di fare qualche sosta per consentire a freni e cerchi di raffreddarsi.
  • Adegua la velocità! Soprattutto se sei in giro con i bambini o un animale domestico, ti conviene procedere in modo cauto e protettivo.
  • Sii consapevole della larghezza del rimorchio. Soprattutto quando utilizzi una bicicletta di cui conosci alla perfezione le dimensioni. Con un rimorchio per biciclette dovresti sempre mantenere abbastanza spazio a destra e a sinistra.
  • Con un rimorchio per biciclette il tuo veicolo è meno maneggevole. Insomma, non puoi più prendere curve troppo strette.

A cosa occorre prestare attenzione quando si viaggia con il rimorchio per bambini?

  • In linea di massima, i rimorchi per bambini sono i mezzi più sicuri per portare con sé i bambini in bici.
  • Prima di partire assicurarsi sempre che la barra di traino sia correttamente agganciata al veicolo trainante (la bicicletta).
  • In Svizzera i bambini possono essere trasportati in un rimorchio per bici solo da persone di almeno 16 anni. 
  • Nei rimorchi per bambini è consentito trasportare al massimo due bambini. Complessivamente possono però essere trasportati tre bambini: due nel rimorchio e uno in un seggiolino.
  • In bicicletta, il vento di marcia può essere piuttosto freddo per i passeggeri nel rimorchio. Quando le temperature sono basse conviene infagottare bene i bambini e applicare il paravento.
  • Quando fa molto caldo, occorre prestare attenzione a una buona ventilazione.
  • Nel rimorchio i bambini dovrebbero sempre indossare un casco da bicicletta.

Sistemi di frenatura per rimorchi

Come già menzionato, frenare con il rimorchio è più difficile che senza. Infatti, il peso extra del rimorchio e del carico possono notevolmente allungare lo spazio di frenata. Un freno aggiuntivo, il cosiddetto freno a inerzia, consente anche al rimorchio stesso di contribuire alla frenata. Questo freno si attiva sempre quando il veicolo trainante (la bicicletta) rallenta e il gancio di traino preme contro il rimorchio. Il freno per rimorchio offre quindi una sicurezza in più in presenza del carico, che si tratti di un bambino, di un cane o della spesa.

Rimorchi e e-bike

La combinazione e-bike e rimorchio è ideale. Occorre però tenere presenti alcune disposizioni di legge:

  • I rimorchi per biciclette non sono ammessi per le S-Pedelec e sono omologati solo per le e-bike con assistenza alla pedalata fino a 25 km/h.
  • Il peso complessivo del rimorchio può superare 40 kg solo se il rimorchio è dotato di freno a inerzia.
  • Il peso complessivo consentito di e-bike, conducente, rimorchio e contenuto del rimorchio non può superare il limite previsto per il rispettivo modello e-bike. Il peso complessivo consentito è compreso tra i 120 e i 140 kg.